page contents
mercoledì , 12 dicembre 2018
Home / Luoghi e Personaggi (page 5)

Luoghi e Personaggi

Le cascate di San Fele “U uattenniére”

Le cascate di San Fele “U uattenniére”, si trovano lungo il corso del torrente Bradanello. Ancora oggi si notano resti di una dozzina di antichi mulini ad acqua e il sentiero che li collegava era parte di quella che veniva denominata la via del grano, che dalla Puglia portava il …

Leggi Tutto

Giustino Fortunato, il grande meridionalista

Rivelatore dell’aspro problema del Mezzogiorno. Lo storico, l’uomo politico, l’educatore. Giustino Fortunato fu uno degli uomini dall’ingegno più alto, dalla cultura più vasta e dall’anima più pura e più nobile che abbia avuto l’Italia dopo l’Unità. Egli s’impose all’ammirazione di tutta la Nazione e godette l’altissima stima persino di Benedetto …

Leggi Tutto

Rocco Papaleo, un lucano doc!

Non ha mai nascosto le sue origini, anzi, a parlare con lui si scopre che “se non fossi stato lucano, per il mio modo di parlare e di essere, non sarei arrivato al successo”. Il resto, poi, lo ha fatto da sé. La sua natura istrionica ha messo in evidenza …

Leggi Tutto

Maratea, la perla del Tirreno!

Unico comune della Basilicata ad affacciarsi sul Mar Tirreno, Maratea è caratterizzata da un pittoresco paesaggio costiero e montano. Principale meta turistica della Basilicata, questa cittadina ha una costa molto suggestiva e variegata di insenature e grotte, scogli e secche, tanto da essere conosciuta anche come la perla del Tirreno. Maratea ha anche ottenuto le …

Leggi Tutto

CRACO, IL PAESE FANTASMA

Un set cinematografico, la vecchia stampa di un libro di storia, un quadro surreale. E, soprattutto, un enorme viaggio della fantasia. Perché a Craco (MT) non puoi fare altro che immaginare, pensare, cercare. Il tempo è sospeso, nel silenzio della pietra e nell’odore schietto dell’aria. Sotto il cielo Craco è …

Leggi Tutto

La città di Potenza

La città di Potenza, capoluogo della Basilicata, si trova ai piedi del monte Toppa Romito. Di origini assai remote, Potenza fu un’importante colonia romana (e infatti anche il nome dato alla città deriva da “potentia” che significa la potente) che dopo la caduta dell’impero fu conquistata da vari popoli. Una …

Leggi Tutto

LA CATTEDRALE DI ACERENZA

Il centro storico di Acerenza conserva quasi intatta la struttura di cittadella murata medioevale fatta di vie strette e tortuose e ripide scalinate. All’ interno del centro storico si trova uno degli edifici romanici più imponenti e solenni dell’ Italia Meridionale: la Cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta e a San …

Leggi Tutto