page contents
Home / Ricette / Primi Piatti / Pasta con fiori di zucca e funghi porcini

Pasta con fiori di zucca e funghi porcini

Oggi, care amiche ed amici del blog SaporiLucani.com , voglio proporvi un primo piatto delicato, equilibrato e gustosissimo:  la pasta con fiori di zucca e funghi porcini.

Pasta con fiori di zucca e funghi porcini

Porzione: 4

Pasta con fiori di zucca e funghi porcini

Ingredienti

400 gr. di pasta (pennette o quella che preferite)

15 fiori di zucca

300 gr. di funghi porcini

sale pepe q.b.

Olio evo q.b.

Cipolla q.b

Panna q.b. .

Istruzioni

  1. Pulire accuratamente i fiori di zucca e togliere il pistillo.
  2. Tagliamo i funghi porcini a pezzettini.
  3. Sistemiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, e portiamola ad ebollizione per cuocere la nostra pasta.
  4. In una pentola mettiamo un filo di olio extravergine.
  5. Aggiungiamo uno pò di cipolla e facciamo soffriggere, dopo poco uniamo i funghi, saliamo e pepiamo.
  6. Facciamo rosolare per 10 minuti.
  7. Bagnare con qualche cucchiaio di acqua se necessario, poi aggiungere i fiori di zucca spezzettati, lasciare cuocere un paio di minuti.
  8. Scolare la pasta e aggiungerla nel nostro sughetto di fiori di zucca e funghi porcini.
  9. Se piace aggiungere la panna ma, per rendere il piatto meno calorico, si può sostituire con del pecorino o parmigiano a piacere.
  10. Il piatto è pronto!

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

Cotica (o cotenna) di maiale ripiena

Del maiale, si sa, non si butta via niente ed ancor di più la cotica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.