page contents
venerdì , 17 novembre 2017
Home / Ricette / Dolci e Dessert / Pesche grigliate con gelato

Pesche grigliate con gelato

Le pesche grigliate con gelato sono un dessert buono, carino ed economico e quando si deve preparare per tante persone è un aspetto che si deve prendere in considerazione quando buttate giù il menù. La ricetta delle pesche grigliate con gelato è facile, estiva e sfiziosa, la potete preparare anche all’ultimo momento perchè si devono solo grigliare le pesche e poi metterci su una pallina di gelato, che potete scegliere al gusto che preferite, noi vi consigliamo crema o vaniglia, oppure se volete fare un dessert digestivo mettete il gelato al limone.

Prima di proporvi la nostra semplice ricetta, alcune curiosità sulle pesche:

Le pesche contengono il nocciolo molto duro nel quale è racchiuso il seme. Questo seme è ricco di una sostanza tossica, simile al cianuro, che la pianta produce per evitare che venga mangiato dagli animali per garantirsi una discendenza.
Questi frutti sono ben digeribili anche se il consiglio resta, come per tutta la frutta, di esser consumata lontano dai pasti per evitare fermentazioni e gonfiori.
Alcune persone sono allergiche alla peluria delle pesche e quindi non possono avvicinarle né tanto meno mangiarle.
Una bella notizia a chi soffre di cefalea viene da uno studio che riporta un effetto terapeutico dato dalla utilizzo della pesca a pasta bianca; infatti essa grazie al drenaggio epatico e all’aumento della diuresi, riesce a decongestionare il microcircolo cerebrale dolorante riducendo il mal di testa.

Pesche grigliate con gelato

Tempo totale: 10 minuti

Porzione: Facile

Pesche grigliate con gelato

Ingredienti

5 pesche mature

- due bicchieri di vino bianco

- un rametto di menta

- gelato

- 250 gr di lamponi

- tre cucchiai di zucchero

- mandorle a lamelle

Istruzioni

    Tagliate le pesche fresche in due e togliete il nocciolo, tagliatele ancora a metà e fatele marinare per un paio di ore con due bicchieri di vino bianco e due rametti di menta.

    Se siete di fretta, potete anche saltare questo passaggio: le pesche saranno comunque buonissime. Preparate la coulisse di lamponi frullando i lamponi con lo zucchero e passatela attraverso un colino per eliminare i semini.

    Fate quindi grigliare le pesche due minuti per lato: servitele ancora calde con una pallina di gelato, un cucchiaio di salsa ai lamponi e le lamelle di mandorle come decorazione.

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

brasato-al-vino-aglianico-saporilucani

Brasato di manzo all’Aglianico con purè di patate e fagiolini

La ricetta del brasato al vino Aglianico era da un pò che volevo proporla nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*