page contents
venerdì , 20 ottobre 2017
Home / Ricette / Primi Piatti / La pasta ammuddicata

La pasta ammuddicata

Oggi vi proponiamo la pasta ammuddicata (mollicata) , una tipica preparazione della tradizione meridionale, noi vedremo la pasta ammuddicata lucana ma con le opportune varianti si prepara anche in altre regioni del Sud come la Calabria e Sicilia. La pasta ammuddicata è davvero una ricetta semplicissima, se avete poco tempo è certamente una delle ricette da tenere a mente, tanto il pangrattato si trova praticamente in tutte le case e comunque si può acquistare al panificio, mentre comprate il pane, vediamo come si prepara la pasta ammuddicata:

La pasta ammuddicata

Tempo totale: 15 minuti

Porzione: Facile

Porzione: 4

Calorie per porzione: 380

La pasta ammuddicata

Ingredienti

Pasta del tipo bucatini: 400 gr

Acciughe sotto sale 5

Pangrattato (o mollica di pane raffermo): 100 gr

Olio

Sale

Pepe

Istruzioni

    Prendete una padella e mettete dentro le acciughe, pulite, lavate e deliscate, aggiungete qualche cucchiaio di olio e cuocetele per qualche minuto, dovranno praticamente disciogliersi.

    In un’altra padella scaldate il pangrattato, o la mollica di pane sbriciolata, con un pò di olio, cuocetelo a fuoco bassissimo e facendo molta attenzione perchè si brucia molto facilmente ed se succede si dovrà solo buttare. Unite sale e pepe e nel frattempo lessate i bucatini.

    Scolate i bucatini al dente e poi conditeli con le acciughe, aggiungete il pangrattato che avete preparato, mescolate rapidamente e serviteli.

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

pizzaiola-saporilucani

Carne alla pizzaiola

Care amiche e cari amici del blog, oggi voglio proporvi un piatto facilissimo da preparare, …

2 commenti

  1. Ma bisogna usare il pangrattato? Non sarebbe meglio sbriciolare la mollica di pane raffermo?

    • Maria

      Ciao Sergio, hai perfettamente ragione, in molte zone della nostra regione si preferisce utilizzare proprio la mollica di pane leggermente tostata.
      Diciamo che sono due alternative valide, ma dietro tuo suggerimento abbiamo modificato anche l’articolo.
      Grazie e continua a seguirci. Buone Feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*