page contents
Home / Ricette / Orecchiette ai funghi porcini

Orecchiette ai funghi porcini

La pasta ai funghi porcini è in assoluto uno dei miei primi piatti preferiti!

Non faccio distinzione tra pappardelle, pennette oppure orecchiette.

Adoro i funghi porcini e, quando li trovo, non me li faccio scappare. L’ideale è trovarli freschi, a patto che siano di origine certa e controllata, perché il sapore è tutta un’altra cosa.

Se proprio non li trovate freschi vanno bene anche quelli surgelati o secchi.  Per questa ricetta abbiamo scelto le orecchiette ed utilizzato i porcini freschi raccolti e regalati da un amico.

 Non so voi, ma per me la pasta con i porcini non prevede in nessun caso l’aggiunta di panna o burro!

Vediamo come si preparano Le Orecchiette ai funghi porcini:

Orecchiette ai funghi porcini

Categoria: Ricette

Cucina: Italiana

Orecchiette ai funghi porcini

Ingredienti

4 etti di orecchiette

3 etti di funghi porcini freschi (o surgelati)

1 bicchiere d’olio d’oliva evo

1 cipolla (possibilmente di tropea) mondata e tritata

1 spicchio d’aglio mondato e schiacciato

1 gran ciuffo di prezzemolo lavato asciugato e tritato

1 etto di formaggio grana grattugiato

sale grosso un pugno

sale fino

pepe decorticato macinato a fresco

Istruzioni

  1. Pulire bene i funghi nettandoli con uno straccetto umido e con un coltellino affilatissimo, e tagliarli in pezzi abbastanza grossi;
  2. è essenziale operare il taglio alla francese, cioè i funghi devono essere affettati in diagonale, appoggiando la lama lungo l’asse maggiore dei funghi, con un’inclinazione di 45°.
  3. Nel frattempo in un tegame con l'olio, a fiamma vivace, fare appassire la cipolla tritata con lo spicchio d'aglio, sbucciato e leggermente schiacciato, senza lasciarli colorire; aggiungere i funghi affettati e farli cuocere a fuoco vivace per 2-3 minuti. Insaporirli con un pizzico di sale e di pepe macinato a fresco.
  4. Portare ad ebollizione una pentola d'acqua salata (pugno di sale grosso) e farvi cuocere le orecchiette.
  5. Scolare le orecchiette al dente e versarle nel tegame nel sugo di funghi preparato;
  6. a fuochi spenti cospargere la pasta con il prezzemolo lavato, asciugato e tritato. Mescolare e servire le orecchiette ancóra calde, accompagnandole con il formaggio grana grattugiato.

Note

Vi suggeriamo di accompagnare questo primo piatto con un buon vino rosso corposo (Aglianico).

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

Pollo ripieno al forno

Quella che vi proponiamo oggi, care amiche ed amici di saporilucani, è una ricetta tradizionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.