page contents
domenica , 17 novembre 2019

Articoli Recenti

È DELLA BASILICATA LA MIGLIORE CUCINA REGIONALE D’ITALIA !

Silvana Colucci è la miglior cuoca regionale d’Italia ! Si è appena conclusa la 10° edizione di Cuochi d’Italia, la trasmissione televisiva condotta da Alessandro Borghese insieme ai giudici Gennaro Esposito e Cristiano Tomei . Dopo un’agguerrita finale, combattuta a suon di mestoli con un’altra piccola regione del sud, il Molise, …

Leggi Tutto

Costine di maiale con peperoni rossi sott’aceto

Fino a qualche anno fa in quasi ogni masseria lucana si allevavano maiali che, una volta macellati, servivano a garantire una sostanziosa scorta di carne per tutto l’anno. Oggi il numero di famiglie che alleva maiali per auto consumo sono ridotte drasticamente, a causa delle normative sanitarie sempre più stringenti …

Leggi Tutto

Pollo ripieno al forno

Quella che vi proponiamo oggi, care amiche ed amici di saporilucani, è una ricetta tradizionale molto amata in Basilicata che spesso viene preparata proprio in occasione delle festività, il Pollo Ripieno al forno. Sono tante le zone di questa regione nelle quali  si allevano ancora animali da cortile, proprio perché …

Leggi Tutto

CACIOCAVALLO IMPICCATO

Il Caciocavallo ? Ma si…IMPICCHIAMOLO!!! La bella stagione con le sue serate all’aperto con amici e parenti è ancora lontana, ma presto sentiremo nell’aria il profumo inconfondibile della pasta del caciocavallo mentre si scioglie. Il caciocavallo è una vera prelibatezza che, in quasi tutto il meridione d’Italia,  viene “impiccata” affinchè la pasta …

Leggi Tutto

Cantucci lucani di Natale

I cantucci si preparano in diverse regioni d’Italia, a volte con nomi diversi come tozzetti nel Lazio o stozze nella nostra Basilicata. Sono biscotti secchi alle mandorle che si ottengono tagliando in diagonale dei filoncini ancora caldi. Da qui deriva il loro nome, infatti Cantellus in latino significa un tozzo di pane, e il cantuccio …

Leggi Tutto

Le strazzate

Le STRAZZATE sono un dolce tipico Lucano (in particolare materano) , preparato dalle nonne in occasione delle festività natalizie. Composte da farina, mandorle, zucchero e uova,sono croccanti fuori e morbide dentro. Una volta assaggiate, il loro gusto vi trasporterà in un tempo passato, un tempo in cui tutto sembrava essere …

Leggi Tutto

Trippa e Fagioli

Una semplicissima, economica, e veloce ricetta, la ‘trippa e fagioli’  , Un piatto popolare, tipico, della cucina lucana e di numerose altre regioni d’Italia. L’utilizzo della trippa per l’alimentazione risale all’epoca dell’antica Grecia e dell’Impero Romano. I primi la utilizzavano cotta alla brace mentre i Romani ne preparavano salsicce e da …

Leggi Tutto

Al Quirinale il Presepe Lucano

La “Casa degli Italiani” ospiterà dal 12 dicembre al 5 gennaio un nuovo allestimento del presepe lucano ideato dal maestro presepista Franco Artese. Continua il cammino dei presepi monumentali della Basilicata, iniziato nel 2009 ad Assisi. Nell’anno in cui la donazione dell’olio a S. Francesco fu affidata ai Lucani. Con una …

Leggi Tutto

Torrone classico di Natale

Che Natale sarebbe senza il Torrone ? Fare il torrone in casa non è particolarmente difficile, richiede solo un po’ di tempo e attenzione, ma i risultati sono veramente straordinari e potete scegliere il formato secondo i vostri gusti o le esigenze. Il torrone classico, quello bianco, arricchito di mandorle oppure di nocciole, è uno …

Leggi Tutto

Animelle di vitello con cipolle

Quello che vi proponiamo oggi è un piatto realizzato con le frattaglie (o quinto quarto) , elemento fondamentale della nostra cultura gastronomica contadina. Probabilmente tra di voi c’è qualcuno che non ha mai mangiato le animelle in vita sua e che storcerà un pò il naso 🙂 , ma non …

Leggi Tutto
La Basilicata...esiste ! Sapori Lucani nasce dall'amore profondo per questa terra straordinaria. Un viaggio emozionante attraverso le strade dei sapori e dei profumi che legano l’enogastronomia ai suggestivi paesaggi di una terra antica, intrisa di tradizioni secolari che si basano sulla natura del suo territorio dal quale traggono linfa vitale. Per decine d’anni la Basilicata ha vissuto, se non esclusa, ai margini delle direttrici turistiche dell’enogastronomia, imbottita di cultura assistenziale, che ha soffocato lo sviluppo dell’artigianato e della piccola impresa agro alimentare. Una regione piena di risorse naturali, abbandonata alla piccola iniziativa privata che nonostante tutto ha resistito, impavida, preservando così le chicche gastronomiche che oggi fanno della Lucania la custode gelosa di prodotti di nicchia, dove la cucina si fonde con il territorio e la tradizione. Ai nostri lettori chiediamo di partecipare e rendere questo blog un luogo di incontro, segnalando e proponendo ricette, eventi e notizie riguardanti il territorio.
<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- CRAL ASTS 2 --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-7230237256547843" data-ad-slot="4156774260" data-ad-format="auto" data-full-width-responsive="true"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>

Articoli recenti