page contents
martedì , 22 Settembre 2020

Cotica (o cotenna) di maiale ripiena

Del maiale, si sa, non si butta via niente ed ancor di più la cotica (o cotenna), che qui in Basilicata viene spesso utilizzata per insaporire minestre con verdure o legumi.

Quella che vi proponiamo oggi è La Cotica di maiale Ripiena… è un piatto classico della cucina lucana contadina d’altri tempi. Un piatto sicuramente non adatto ad un regime dietetico ipocalorico ma, ve lo assicuro, saporito come pochi.

Per rendere la cotica meno pesante ed eliminare parte del grasso, è necessario immergerla in una pentola di acqua bollente e lasciarla cuocere fino a quando non si riesce a bucarla facilmente con una forchetta (attenzione che non sia troppo cotta altrimenti la fase di cucitura con lo spago rischia di non riuscire)…

Di questo piatto, in Basilicata (ma un pò in tutta Italia, soprattutto al meridione) esistono diverse varianti. Se volete, potete segnalarci quelle che preferite e le inseriremo volentieri nel nostro blog.

Bene ed allora vediamo, nel dettaglio, come preparare la Cotica di maiale Ripiena alla lucana !

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

Costine di maiale con peperoni rossi sott’aceto

Fino a qualche anno fa in quasi ogni masseria lucana si allevavano maiali che, una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.