page contents
giovedì , 28 Gennaio 2021

Pasta ripiena di pezzente e fagioli di Sarconi

Sebbene la pasta ripiena sia più tradizionalmente emiliana, quella che vi proponiamo oggi prevede ingredienti tipicamente lucani, un piatto questo, che vede l’abbinamento di due ingredienti poveri, dal gusto dirompente il cui accostamento ne amplifica le caratteristiche risultando al tempo stesso delicato ed estremamente saporito.

Il matrimonio è quello che vede da una parte dei legumi, i fagioli di Sarconi IGP di varietà rampicante San Michele Rosso e dall’altra un salume tipico lucano anticamente prodotto in casa, oggi è uno dei pochi salumi naturali (senza conservanti) rimasti, parlo della salsiccia pezzente della Montagna Materana presidio Slow Food.

Ringraziamo Giuseppe Carlucci (www.saporideisassi.it)  per averci inviato questa ricetta.

Collage-calzoni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Maria

Maria
Mi chiamo Maria Galante e sono un'appassionata di cucina, ma ancor di più una innamorata di questa regione..."La Basilicata", che cerco di raccontare attraverso le tradizioni culinarie, la sua storia culturale e la sua gente, calda ed ospitale. Non sono Lucana di nascita ma questa terra ed il suo popolo mi hanno conquistato sin dal primo giorno in cui ci siamo incontrati ! Un grazie a quanti, passando da questo blog, vorranno lasciare un saluto !

Potrebbe interessarti anche :

Cartellate Lucane

Ancora oggi,a Natale, dopo la Messa di Mezzanotte, è usanza in Basilicata vedere per le …

3 commenti

  1. Avatar

    Buongiorno,
    volevo chiedere per quante persone é la ricetta “pasta ripiena di pezzente e fagioli di sarconi” e quanto tempo ci vuole in totale per prepararla.
    Grazie per le ricette!

    • Maria

      Ciao Veronika,
      perdonaci per la tardiva risposta ma non sappiamo per quale motivo il tuo commento era finito nello spam 🙁 !!!
      La ricetta della Pasta ripiena di pezzente e fagioli di Sarconi ci è stata inviata da un nostro lettore il quale non ha specificato per quante persone…ma immaginiamo che vada bene per 5 o 6.
      E’ passato del tempo e chissà se poi l’hai preparata. In tal caso, sarebbe interessante ricevere un tuo feedback.
      Grazie per averci scritto e torna a trovarci.
      Grazie ed Auguri di Buone Feste…che ne abbiamo tanto bisogno !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.